+39 348 5169135
+39 347 9252553
info@borgodeicontidellatorre.it
Categories
PICNIC IN VILLA “Come una volta…”

Domenica 6 Settembre ti aspettiamo in villa per un PicNic “Come una volta…” una giornata all’insegna del divertimento con musica retrò, giochi popolari per intrattenere grandi e piccini fino a sera. La location sarà allestita con coperte , cuscini e ombrelloni, dovrai portare con te solo la mascherina! Cosa troverai nel tuo cestino? – panini mignon con salumi assortiti – mini brioches salate – insalata di pollo con mela, noci, sedano e maionese – degustazione di formaggi – focaccia bianca con stracchino e mortadella – tramezzini assortiti – pizzette margherite – spiedini di mozzarelline – acqua e vino, caffè e dolce…. A SORPRESA! Prodotti dalla  Latteria di Taiedo di Chions Costo: € 30,00 adulto € 12,00 bambino (fino a 10 anni) Durata dell’evento: dalle ore 11.00 alle ore 18.00 In caso di previsioni climatiche avverse l’evento è CONFERMATO!! Come funziona? Prenota il tuo cestino ENTRO IL 4/9/2020 cliccando qui. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico o carta di credito entro Venerdì 4 Settembre. La domenica del PicNic ritira il tuo cesto in Villa dalle ore 11.00  e ​​​scegli il posto che più ti piace! Per garantire l’ottima riuscita dell’evento e la sicurezza vi ricordiamo che sarà OBBLIGATORIO l’utilizzo della […]

Comments: 0
Cosa regalare ai mercatini di Natale

I regali di Natale che lasciano un segno Lo sappiamo tutti, quando è il momento dei regali di Natale, un brivido ci corre lungo la schiena. Quale sarà il regalo giusto per tutti? Come fare a soddisfare suocera, cognata, marito o sposa, cugini e parenti vari, possibilmente senza spendere una fortuna? E ai bambini, possibile che si debba ricorrere sempre a regali che finiscano per essere elettronici e che li distolgano dal momento natalizio? Ecco come, da amanti dei mercatini di Natale, risolviamo il problema dei regali attraverso la nostra Anteprima Natale…. Prima di tutto: cosa comprare ai Mercatini di Natale Spesso non ci accorgiamo quanto la nostra evoluzione, buona e sana, e l’omologazione culturale stiano, d’altro canto, impoverendo una buona fetta della nostra cultura: soprattutto quella legata alle tradizioni artigianali e gastronomiche che vengono lasciate nel dimenticatoio. Il periodo di Natale è un momento per riprendere coscienza di quello che siamo stati e la scusa dei regali è un ottimo modo per riscoprire le nostre origini di artigiani, di appassionati del lavoro manuale e della lavorazione della materia prima. Non solo, i mercatini di Natale hanno da sempre una ricca tradizione culinaria che valorizza le primizie locali, sia dell’arco Alpino e del Tirolo, sia […]

Comments: 0